Vasca ad Ultrasuoni Digitale con Riscaldatore (Mach 9)

Lo sporco e le incrostazioni possono essere estremamente difficili da rimuovere a mano, ma diventa facile attraverso l’utilizzo di strumenti per la pulizia a ultrasuoni. Alla base del processo di pulizia si riconosce un meccanismo fisico, chiamato “cavitazione acustica”.

Le cavitazioni si formano quando le onde di ultrasuoni viaggiano attraverso il liquido. Quando un’onda sonora viaggia attraverso un fluido, dilata e comprime il liquido per trasmettere il suono, mentre l’ampiezza delle onde sonore aumenta fino a un livello critico, la pressione negativa crea cavità nell’acqua.
Quando le cavità collassano, vengono generate alte temperature e ampie forze in un’area molto localizzata; l’effetto cumulativo di milioni di cavità collassanti è responsabile per l’azione di pulizia ed è particolarmente efficace quando è usato con i detergenti/solventi corretti.
La cavitazione ha luogo tutte le volte che un liquido entra in contatto con l’oggetto che viene pulito, ad esempio: sottili recessi/screpolature e intercapedini nascoste che molti altri metodi di pulizia non riescono a raggiungere.

Ambulatorio Odontoiatrico Colombo

Dr. Alfonso Colombo
C.F. CLMLNS55C19D286D
P.I. 00094130960

Privacy Policy

Contatti